Ritorna all'homepage del dipartimento MC
 homepage > pubblicazioni > note tecniche > La razionale gestione dell'intervento irriguo in Sardegna

La razionale gestione dell'intervento irriguo in Sardegna
Pagina precedente Indice Pagina successiva


8.5. Le procedure per il calcolo di ETo tramite il metodo Penman-Monteith

Le procedure di calcolo della Penman Monteith sono analoghe, sia alla scala oraria sia a quella giornaliera, a quelle precedentemente illustrate, a eccezione della determinazione del coefficiente psicrometrico modificato e della stima del flusso di calore nel suolo alla scala oraria nel caso in cui questo parametro non venga misurato.

Per il calcolo dell'evapotraspirazione di riferimento giornaliera

equazione 8.44   (8.44)

in cui Δ si calcola utilizzando la (8.2), Rn con le formule (8.20), (8.21), (8.22) e (8.23), G tramite la (8.24), ea con la (8.4) e infine ed con l'equazione (8.5). La stima di ETo viene quindi completata nel modo seguente.

I. Coefficiente psicrometrico modificato, γ* [kPa C-1]
equazione 8.45   (8.45)

II. Componente radiativa dell'equazione Penman-Monteith, ETrad in mm h-1

equazione 8.46   (8.46)

III. Componente aerodinamica dell'equazione Penman-Monteith, ETaero in mm d-1

equazione 8.47   (8.47)

IV. Evapotraspirazione di riferimento giornaliera secondo il metodo Penman-Monteith, ETPENMD in mm d-1

equazione 8.48   (8.48)


Per il calcolo dell'evapotraspirazione di riferimento oraria

equazione 8.49   (8.49)

in cui Δ si calcola tramite la (8.2), Rni con le formule (8.34), (8.35), (8.36), (8.37) e (8.38), eai con la (8.3) e infine edi con l'equazione (8.6). La stima di ETo viene quindi completata nel modo seguente.

I. Coefficiente psicrometrico modificato, γ* [kPa C-1]
equazione 8.50   (8.50)

II. Flusso di calore nel suolo, Gi
Nel caso in cui questo parametro non sia misurato, puo' essere stimato nelle ore diurne con

equazione 8.51   (8.51)

e nelle ore notturne tramite

equazione 8.52   (8.52)
Riferimenti bibliografici: Clothier et al. (1986), Choudury et al. (1987).

III. Componente radiativa dell'equazione Penman-Monteith oraria, ETrad

equazione 8.53   (8.53)

IV. Componente aerodinamica dell'equazione Penman-Monteith oraria, ETaero

equazione 8.54   (8.54)

V. Evapotraspirazione di riferimento oraria secondo il metodo Penman-Monteith, ETPENMH

equazione 8.55   (8.55)
Pagina precedente Indice Pagina successiva




dipartimento.imc@arpa.sardegna.it © 2018 Arpa Sardegna
note legali e privacy | SardegnaArpa | mappa | statistiche